assistenzafree.com

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Guide Windows xp Velocizzare la cache su disco

Velocizzare la cache su disco

E-mail Stampa PDF

In linguaggio informatico per cache si intende un insieme di dati che viene raccolto in una posizione temporanea, dove possa essere recuperato velocemente su richiesta. Una cache è associata alla memoria principale, la RAM, in cui risiedono i dati, ed è di capienza inferiore al disco rigido ma il suo utilizzo è più conveniente in termini di tempo di accesso e/o carico sul sistema.

Quando è necessario l'accesso ad un dato, questo dato viene prima cercato nella cache. Se è presente e valido, viene utilizzata la copia presente nella cache. In caso contrario, viene recuperato dalla memoria principale, e memorizzato nella cache, nel caso serva ancora successivamente. Windows xp utilizza la disk cache che consiste nell’avere un hard disk che ha al suo interno una parte di Ram, dove possono venire caricati i settori del disco contigui a quello richiesto. Quando si accede al disco per leggere i dati, nel caso i dati richiesti siano presenti nella cache si evita lo spostamento della testina di letture del disco stesso, velocizzando il reperimento dell’informazione e contribuendo al ridurre l'usura del disco stesso.
Windows xp contiene, all’interno del registro di sistema, una speciale chiave che permette di stabilire il quantitativo di memoria (in bytes) che deve essere destinata alle operazioni di input/output. Incrementando il valore predefinito (512 bytes) si possono ottenere performance migliori quando è necessario un frequente accesso al disco fisso.

Portarsi su Start > Esegui e nella finestra che si apre scrivere “regedit” e confermare con l’OK.

Image

Nel registro di sistema portarsi alla cartella sottoindicata usando il menù sulla destra. HKEY_LOCAL_MACHINE > SYSTEM > CurrentControlSet > Control > Session Manager > Memory Management

Nella parte destra della finestra cercate una stringa chiamata “IoPageLockLimit”; probabilmente non esiste quindi nella maggior parte dei casi dovrete crearla andando su Modifica > Nuovo > Valore DWORD
Image

Inserite quindi come valore della stringa, dopo averla aperta con il doppio clic, i valori seguenti (esadecimali) a seconda del quantitativo di ram installato nel vostro pc, poi confermare cliccando sull’OK.
RAM Valore Decimale in byte Valore Esadecimale
512 MB 469762048 Byte 1C000000 Hex
1 GB 1006632960 Byte 3C000000 Hex
2 GB 2080374784 Byte 7C000000 Hex
3 GB 3154116608 Byte BC000000 Hex
4 GB 4199546880 Byte FA500000 Hex



Image
Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Febbraio 2010 07:32