assistenzafree.com

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Guide Windows xp Riattivare le pipeline spente su una Nvidia 6800

Riattivare le pipeline spente su una Nvidia 6800

E-mail Stampa PDF

Riattivare le pipeline spente, cosa significa? Le pipeline non sono altro che dei circuiti facenti parte dell'architettura della scheda video, le quali possono venire spente dal produttore della vga per esigenze di produzione, o più semplicemente perchè malfunzionanti. In questo modo, anche andando a ritoccare le frequenze di GPU e memorie, i produttori vanno a creare le varie fasce di schede video (da quelle più economiche a quelle adatte all'overclock più estremo). Quello che molti non sanno è che su particolari schede video le pipeline possono essere riattivate via software, con un conseguente aumento delle prestazioni nei giochi o nel 3D in generale. Non su tutte le schede è possibile, in molti casi perchè le pipeline spente/rovinate vengono fisicamente separate dai produttori dal resto dell'architettura con un procedimento chiamato "lasercut".
Noi ci occuperemo della parte più facile, e cioè il caso in cui i produttori disattivano le pipeline via software (dal BIOS della scheda), e lo faremo andando ad analizzare il caso di una GeForce 6800.

Scarichiamo per prima cosa "rivatuner" (è facile trovarlo tramite google). Rivatuner ci permetterà di smanettare coi parametri della scheda e di provare a riabilitare le pipeline della nostra 6800. Va detto che il procedimento è assolutamente reversibile, e non comporta nè il decadimento della garanzia, nè il potenziale danneggiamento della scheda, visto che tutte le modifiche verranno fatte via software. Male che vada, se le pipeline risulteranno danneggiate, basterà rimettere le cose come erano prima.

Carichiamo rivatuner, nella schermata principale ci verrà indicato il modello di scheda in nostro possesso. Il software ci dice che si tratta di una GeForce6800 con 12 Pipeline e 5 Vertex (un altro tipo di circuito da poter riattivare)

Image

NOTA: la serie 6800 di Nvidia presenta diversi modelli (LE - GT - GS - Ultra). Quelli su cui è possibile l'intervento sono le 6800LE e le 6800 "normali" (cioè senza alcuna sigla).

Dicevamo... 12 Pipeline e 5 Vertex. Le serie più costose di 6800 arrivano a 16 Pipeline e 6 Vertex, quindi possiamo cercare di riattivare 4 Pipeline e 1 Vertex.

Iniziamo

Clicchiamo su customize, e poi su low-level system settings

Image,

poi su NVStrap Driver e su install. Mettiamo la spunta su "allow enabling hardware masked units" e confermate. Dal menù a tendina selezioniamo "custom" e clicchiamo sul pulsante "customize".

Image


Ora si aprirà la schermata dalla quale poter finalmente riattivare le pipeline, bisogna cercare la riga in cui compare "yes" sotto "HW masked", che sta ad indicare proprio le pipeline e i vertex spenti dalla fabbrica, e semplicemente cliccare sulla spunta a sinistra, dove indicano le frecce

Image.

Date l'ok e riavviate.

Se tutto è andato per il verso giusto, andando a ricaricare rivatuner dovreste accorgervi che qualcosa è cambiato: le pipeline indicate ora sono 16, e i vertex 6, segno che la soft-mod è andata a buon fine.

Image

La prova del 9 sarebbe quella di far girare un benchmark prima e dopo (3dmark o aquamark vanno benissimo), per valutare l'incremento di prestazioni e soprattutto per controllare che le pipeline riattivate siano funzonanti anche nel 3D. Di solito il guadagno prestazionale si aggira tra il 10% e il 15%. Davvero niente male per un paio di click.

Se invece al riavvio doveste ritrovarvi con un desktop simile a questo

Image,

vuol dire che le pipeline che avete sbloccato sono malfunzionanti, quindi andranno spente seguendo il procedimento inverso. Purtroppo non è possibile dire a priori se le pipeline saranno funzionanti o meno, perchè non tutte le schede video sono identiche, bisognerà per forza provare.

Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Febbraio 2010 08:00