assistenzafree.com

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Guide Windows xp Installare Windows XP

Installare Windows XP

E-mail Stampa PDF

box cd win xp proL’obbiettivo di questa guida è illustrare passo-passo le operazioni necessarie per formattare e installare Windows Xp da zero, operazione che viene comunemente chiamata “Formattare”. Finalmente potrai imparare a formattare senza l’aiuto di un tecnico o di un tuo amico più esperto.









Indice:
1. Occorrente
2. Configurare il Boot
3. Formattare e Installare windows
4. Primo Avvio



1 - Occorrente prima di formattare

Prima di formattare è bene assicurarsi di avere tutti gli strumenti necessari, innanzitutto formattare significa distruggere e ricostruire il disco, quindi tutti i dati presenti sul disco saranno persi.
Vediamo cosa ci serve :

  1. CD-ROM di Windows XP BOOTABLE (no aggiornamento)
  2. Product Key di Windows
  3. Unità ottica funzionante (Un DVD/CD-rom o un masterizzatore).
  4. Un disco rigido dove installare il sistema
  5. 1 ora di tempo libero (Mediamente)
  6. Driver delle periferiche (per il primo avvio)
  7. Backup dei file personali (questo passaggio è facoltativo non è necessario al fine della formattazione)

2 - Configurare l’avvio da CD-ROM

Image
Per avviare le operazioni di formattazione e installazione dobbiamo configurare il BIOS per l’avvio da DVD/CD-ROM.
Questa è la parte leggermente più complessa per chi si avvicina al mondo dei computer, anche se cercherò di essere più chiaro possibile vi pregherei di porre molta attenzione a questo passaggio.

Innanzitutto un po’ di teoria:
Il bios è il primo programma che viene eseguito dal computer , tramite questo programma possiamo accedere ai parametri della scheda madre ancora prima che venga caricato il sistema. Quindi dovremo entrare nel bios per configurare l’avvio da CD-ROM.Per accedere ai parametri di modifica del BIOS è sufficiente premere un tasto apposito CANC o DEL, nei computer più datati i tasti potrebbero essere: ALT-F1,F10,F2

Ricapitolando seguiamo questi passi:

  1. Accendere il PC
  2. Premere subito il tasto CANC per entrare nei parametri del BIOS (abbiamo pochi secondi)
  3. Una volta entrati nel BIOS bisogna cercare la voce BOOT
  4. Entriamo in Boot Device Priority con invio
  5. Ora assegniamo il CD-ROM come prima unità
  6. Usciamo con ESC dal bios e salviamo le impostazioni.


Avvio del BIOS - Premere CANC per entrare

Image

Menù del BIOS - Cercare la voce BOOT

Image

Menù BOOT - Scegliere BOOT Device Priority

Image

Menù BOOT Device Priority - Assegnare l'unità ottica (CD-ROM) al primo posto

Image

Uscita BIOS - Esci e Salva modifiche

Image

Nota: queste immagini rappresentano come modificare i parametri del BIOS per il modello ASUS P4V800D-X con AMI BIOS. I menù e le voci potrebbero modificare per altri BIOS, perciò è consigliabile consultare il manuale della vostra scheda madre / computer.

3 - Avviare l’installazione di windows

  1. Inseriamo il cd di windows XP e ri-avviamo il pc.
  2. Non appena leggiamo: “Premere un tasto per avviare da CD-ROM… “ Premiamo INVIO o un qualsiasi tasto
  3. Windows farà una verifica hardware e successivamente caricherà una base dei driver per permettere alle periferiche di funzionare anche sotto l’istallazione.
  4. La parte più importante è la rilevazione del disco rigido, se avete una configurazione SATA , SCSI o RAID dovrete premere F6 per caricare i driver dal floppy disk in formato non compresso.



{gallery}Guide/097-come-formattare-xp/passo-1{/gallery}


  1. Bene da questo punto in poi parte la vera e propria installazione, Premiamo INVIO per avviare i l processo
  2. Premere F8 per accettare il contratto di licenza
  3. In questa schermata possiamo gestire i dischi e le partizioni, se avete solo un disco è sufficiente premere INVIO, se in altri casi siete stati infettati da virus vi consiglio di premere D per eliminare la partizione e successivamente ricrearla… In questo modo evitate che il virus sopravviva alla formattazione.
  4. Scegliamo le dimensioni della partizione di default sono impostate le dimensioni massime espresse in megabyte, quindi confermiamo con INVIO.
  5. Verremo riportati nella schermata della gestione disco, dove noteremo la partizione appena creata Nuovapartizione1 [Nuova (Raw)] ecc… Premiamo INVIO
  6. Ora dobbiamo formattare la partizione, vi consiglio di scegliere l’opzione NTFS (Rapida) così risparmierete un bel po’ i tempo.

 

{gallery}Guide/097-come-formattare-xp/passo-2{/gallery}

  1. Attendiamo la fine della formattazione
  2. Attendiamo la copia dei file di windows
  3. Poco dopo ci verrà chiesto di riavviare
  4. Il pc si riavvia ma sta volta non premiamo il tasto per avviare da Cd-rom altrimenti ripeteremo all’infinito questa procedura.
  5. Ora si carichèrà il logo di windows
  6. Parte l’installazione vera e propria non ci resta che attendere tutti la fine di tutti i processi
  7. Ora dovremmo compilare tutta una serie di richieste a partire dalle opzioni lingua,nome utente ecc
  8. A questo punto ci viene chiesto il seriale di 25 cifre che potete trovare sul retro del libretto di Windows, con l’etichetta OEM (da qualche parte sul pc)ecc..
  9. Ora inseriamo il nome del computer (molto importante se condiviso in rete) e se lo desideriamo inseriamo una password.
  10. Controlliamo le impostazioni Data / ORA e Fuso orario e confermiamo con AVANTI
  11. Ora toccherà alla rete, qui possiamo impostare tutte le preferenze come l’inidirizzo IP ecc..
  12. Impostiamo ora il gruppo di lavoro o il dominio (importante se il vostro computer fa parte di un’azienda). Invece per l’utente domestico può benissimo lasciare tutte le impostazioni di default .
  13. Attendiamo una buona mezz’ora in modo che windows possa installare e configurare tutto il sistema. Durante l’installazione è possibile avere un’idea del tempo stimato, tutto dipende dalla potenza del vostro PC. Se avete un pc di ultima generazione molto probabilmente basteranno 20-30 Min per quelli più datati anche 50 o 60 Minuti.
  14. Ultimo riavvio e si PARTE.



{gallery}Guide/097-come-formattare-xp/passo-3{/gallery}


4 - Primo Avvio

Bene abbiamo installato con successo windows e ci accingiamo al primo avvio, operazione molto importante che non va sottovalutata.Teniamo a portata di mano i nostri CD per installare eventuali DRIVER che windows non è riuscito a rilevare.

Nel primissimo avvio potrebbe uscire questo messaggio: Per migliorare l’aspetto degli elementi visualizzati,la risoluzione dello schermo verrà regolata automaticamente. OK.

Ora dovremmo impostare le ultime operazioni di configurazione.

In breve le operazioni:

  1. Windows controlla se abbiamo una connessione Internet
  2. Ci chiede se abbiamo una linde DSL o se siamo collegati ad una tramite una RETE LAN ( es FASTWEB)
  3. In base alla scelta effettuata possiamo già da queste schermate configurare tutti i parametri.
  4. Richiesta di attivazione Windows tramite Internet o telefono(verifica se il nostro PRODUCT KEY è genuino) .
  5. Impostiamo gli utenti del computer

Dopo un piccola attesa windows si caricherà e visualizzeremo il desktop nudo.



{gallery}Guide/097-come-formattare-xp/passo-4{/gallery}

Ora la prima cosa da fare è installare tutti i driver che windows non è riuscito a riconoscere, per fare questo ci sono 2 strade:

  • Utilizzare i CD forniti nella confezione del computer
  • Cercarli su internet.

Per approfondire meglio la ricerca dei driver su internet vi rimando a questa guida: Trovare i driver per il proprio PC

Cosa molto importante prima di navigare su internet è opportuno proteggere il PC con Aggiornamenti Windows + Antivirus e firewall.

Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Febbraio 2010 07:05