forum logo
  Assistenzafree   Home   Help Ricerca Tags Login Registrati  
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione


 Cerca

Pagine: [1]   Vai Giù
Aggiungi segnalibro Stampa
Topic: Problema riavvio pc dopo formattazione  (Letto 8635 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
« il: 27 Agosto 2007, 02:58:35 »
no avatar Niso Offline
Newbie

*
Posts: 3



Salve, ho un problema con il pc. Dopo aver formattato ho provato a riavviare normalmente il pc ma dopo il logo iniziale spunta il messaggio "NTLDR is compressed, Press Ctrl+Alt+Del to restart"
Io ho fatto questo e il computer si riavvia ma torna sempre a questa schermata.
Avete una soluzione a questo problema?
Grazie e ciao
Loggato
Assistenza free - Forum
« il: 27 Agosto 2007, 02:58:35 »

 Loggato
« Risposta #1 il: 27 Agosto 2007, 05:19:19 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029




occorre ripristinare il master boot sector



riparare il Master Boor sector (MBR) può essere necessario se sul schermo del vostro PC appare uno dei seguenti messaggi di errore:

» Invalid partition table.
» Error loading operating system.
» Missing operating system
» A disk read error occurred.
» NTLDR is missing.
» NTLDR is compressed.


procedure


Inserisci il CD di XP e avvia il computer
Quando ha terminato di caricare , premi il tasto  R per accedere alla console di ripristino
Ti chiederà anche la password di amministratore

Quando sei al prompt dei comandi devi scrivere questi 2 comandi:

fixboot c: (premi Invio)

fixmbr (premi Invio)


procedura tramite utility esterne

Per riparare il boot sector è possibile utilizzare l'utility HDHACKER

http://dimio.altervista.org/stats/download.php?id=5

HDHacker è una mini utilità che serve per salvare, visualizzare, ripristinare l'MBR (da un drive fisico), il BootSector (da un drive logico) o anche un qualsiasi altro settore del disco.

Può essere utilizzato, ad esempio, per salvare e poi ripristinare un particolare boot manager (LILO ad esempio) qualora si renda necessario reinstallare Windows (che lo andrebbe a sovrascrivere).

Un backup di MBR e BootSector può' altresì venire utile anche a semplice scopo precauzionale,

infatti a volte virus o installazioni di altri SO (Linux) possono sovrascriverli e/o alterarli in modo imprevisto rendendo impossibile avviare il precedente SO e/o accedere ai dati memorizzati su disco.

Per sistemi Windows 9x/NT/2000/XP. Il programma non richiede installazione ed è gratuito. Leggi la scheda a cura di Punto-Informatico.it.

http://www.pidownload.it/p.aspx?is=1578258
Loggato

« Risposta #2 il: 27 Agosto 2007, 05:43:01 »
no avatar Niso Offline
Newbie

*
Posts: 3



Grazie per le informazioni. Ho solo una domanda. Io ho il pc l'ho comprato nel 2003 quindi qualche anno fa, e non ho idea di dove sia finito il cd di windows di xp. A dir la verità non mi ricordo nemmeno se ci fosse voluto un cd d'installazione.+

Poi non ho capito se il procedimento che hai descritto è unico oppure sono 2 procedure diverse.
« Ultima modifica: 27 Agosto 2007, 05:46:06 da Niso » Loggato
« Risposta #3 il: 27 Agosto 2007, 06:04:35 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



mi sembra molto chiaro, c'è anche scritto  sarcastic

naturalmente sono 2 procedure diverse

la prima è la classica da prompt dei comandi di xp

ho suggerito oltre a fimbr anche fixboot perchè  Il primo rimette a posto il Master Boot Record, il secondo riordina il bootloader di Windows XP

la seconda nel caso non avessi il cd è tramite una utility di cui ho messo recensione e spiegazioni

basta cliccare sui link neutral

riguardo al cd di xp come hai fatto a installare xp ?

non puoi usare lo stesso disco?

scrivi che hai problemi DOPO FORMATTAZIONE quindi immagino che non sarà del 2003 l'installazione di cui parliamo
Loggato

« Risposta #4 il: 27 Agosto 2007, 06:18:06 »
no avatar Niso Offline
Newbie

*
Posts: 3



Riguardo al secondo procedimento, io in questo momento sto scrivendo da un altro computer per i motivi già descritti sopra.  Se io faccio il download di questo programma lo apro in questo computer ma come faccio a utilizzarlo nel computer interessato? Premetto che ho letto anche la piccola guida che mi hai linkato ma c'era scritta solo la spigazione, non il modo di utilizzo. Potresti chiarirmi la situazione?

Riguardo alla seconda domanda, Appena comprato io ricordo di aver fatto i collegamenti e averlo acceso ma sinceramente non ricordo ci fosse stato bisogno di un cd d'installazione. Naturalmente potrei anche sbagliarmi.
Loggato
« Risposta #5 il: 27 Agosto 2007, 09:33:17 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



Salve, ho un problema con il pc. Dopo aver formattato ho provato a riavviare normalmente il pc ma dopo il logo iniziale spunta il messaggio "NTLDR is compressed, Press Ctrl+Alt+Del to restart"


sei tu che hai scritto di aver formattato ed è questo che ti contraddice

se hai veramente formattato, dopo la formattazione ti è per forza servito e quindi lo avrai avuto nel lettore cd un disco di installazione di windows xp, altrimenti come lo hai installato nell'hard disk??

ma guarda non importa, non è questo il problema,
quello che importa è che se vuoi levare il messaggio devi ripristinare l'mbr


hai questo messaggio di errore, ti ho suggerito come risolverlo e quali strumenti usare,

nel primo caso ti ho scritto i passaggi da eseguire, significa che conosco la procedura e posso darti un indicazione

nel secondo non l' ho fatto,significa che non l'ho mai usata questa utility

non ho una guida che ti spiega come usarla ,ne devo averla, ti ho solo dato una alternativa alla procedura che richiede il disco di xp che dici di non avere
 
se non sai usarla,puoi sempre  usare il primo metodo, forse è + sicuro,se non hai questo disco di xp  te lo farai prestare da un amico


su punto informatico oltre alla recensione c'è scritto

Attenzione: armeggiare con MBR, boot, settori del disco e avvio del sistema operativo non è cibo per novellini, e tutte le operazioni vanno comunque effettuate con molta cura e cognizione di causa.

a questo proposito non mi assumo responsabilità
Loggato

« Risposta #6 il: 14 Settembre 2007, 07:35:15 »
no avatar darksylph Offline
Newbie

*
Posts: 1



ho un problema molto simile!
ho fatto il primo passaggio (quello con il cd di xp) però ora quando inizia a caricare i dati del sistema operativo d istallare mi dà questo mess:
Invalid partition table.
Ecco la descrizione del problema in dettaglio che ho avuto : (presa d un altro forum senza riscrivere tutto :D)

Ciao a tutti ! vi scrivo dal vecchio pc dato che il nuovo è inutilizzabile!
allora ieri volevo ritornare con win xp da wi vista per svariati motivi...comunque il problema è che ho formattato usando il dos con il comando format c: . Finisce di formattare provo a istallare xp senza riformattare e dopo che istalla i file iniziali e riavvia qundo carica i dati dall'hd mi dà un errore e devo premere ctrl+alt+canc per riavviare.
Scoraggiato da questo riprovo a mettere vista ma nella schermata di salezione dell'HD ..mi è scomparso L'HD! non c'è niente di niente.
Allora penso che sia stata la formattazione che la dovevo fare con il cd d xp in formato ntfs (scusate se sbaglio)...comunque ok la rifaccio cn il cd d xp...istalla i soliti file e ora qndo carica...si riavvia da solo infinite volte ogni volta che inizia a caricare i dati dall'hd.
Ho chiamato voi di tecno e mi avete detto che succede dato che ho formattato in quel modo all'inizio e di provare con Discwizard della sigate .
L'ho recuperato e quando parte mi dà due modalità : semplice e completa.
Con la completa non mi trova nessun HD con la semplice trova errori sul hd (impossibile leggere dal settore XXXX del disco rigido 1)i...faccio ignora a tutto e comunque poi non posso fare nulla che qualunque opzione scelgo dopo un pò il programma ritorna alla schermata principale!
che faccio :(?
L?Hd è un seagate baracuda sataII 320 Gb.
(ha con vista l avevo partizionato e infatti dal bios me lo legge come di 130 gb circa...mi chiedo se forse questo ha influit sul problema)
non penso si sia danneggiato perchè la scheda madre lo rileva come ho scritto su...inoltre i file iiziali di win xp li istalla normalmente...bho
Loggato
« Risposta #7 il: 07 Novembre 2007, 07:16:39 »
no avatar moronz Offline
Newbie

*
Posts: 2



Ciao a tutti....
Scusate, cercando nel forum ho trovato questo post e visto il problema simile ho preferito postare qua invece che aprire un nuovo post....
anche a me, all'avvio di windows, appare la scritta:
missing operating system

devo quindi:

"Inserisci il CD di XP e avvia il computer
Quando ha terminato di caricare , premi il tasto  R per accedere alla console di ripristino
Ti chiederà anche la password di amministratore

Quando sei al prompt dei comandi devi scrivere questi 2 comandi:

fixboot c: (premi Invio)

fixmbr (premi Invio)"
???

Una sola domanda, vale anche con Windows Vista?

Grazie mille!

Loggato
« Risposta #8 il: 07 Novembre 2007, 22:00:25 »
admin Offline
Administrator
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 3915



@ moronz

Non ho la certezza perchè vista non c'è l'ho davanti , sicuramente c'è  e ci deve essere se non lo trovi avranno cambiato nome al comando. A questo punto però è molto più facile tentare che cercarlo in qualche manuale completo ancora non disponibile.
Loggato



Aiutaci ad aiutarti:
1. Inserisci il sistema operativo nel tuo profilo.
2. Leggi il regolamento e le Faq integrative.
3. Leggi come postare correttamente.
« Risposta #9 il: 08 Novembre 2007, 03:33:36 »
no avatar moronz Offline
Newbie

*
Posts: 2



Infatti ho provato e non mi ha dato nessuna risposta....
anzi, qualcosa del tipo "comando non riconosciuto".
Su entrambi i comandi.

Ora, io ho lanciato il prompt dei comandi dalle opzioni di ripristino del disco di boot di vista.
Ho un dubbio, il prompt dei comandi mi indica la X come lettera di unità.
Mi spiego, lancio prompt dei comandi e mi appare:
X:
Credo che il prompt sia lanciato da cd, e non da disco fiscco C.
Possibile che il comando non sia riconosciuto perchè non presente nel cd e debba andare in C per lanciarlo con successo?
Come faccio ad andare in C da prompt dei comandi?
Altro dubbio : Non è che NON ESISTE più C? Dal momento che il problema sembra il MBR, possibile che non riconosca più il disco fisso?
Da BIOS riconosce entrambi i dischi.

ALTRO (ULTIMO) DUBBIO : In altri forum ho letto che il problema potrebbe riguardare il Raid. Ossia che per un qualche strano motivo (virus), i dischi fissi abbiano perso al configurazione raid e vada reimpostata, con l'altissimo rischio di perdere tutti i dati.....


Thanx!!!!




Loggato
« Risposta #10 il: 08 Novembre 2007, 13:22:16 »
admin Offline
Administrator
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 3915



Ciao qui trovi la procedura per ripristinare il record di avvio principale per Vista.

http://support.microsoft.com/kb/919529/it
Loggato



Aiutaci ad aiutarti:
1. Inserisci il sistema operativo nel tuo profilo.
2. Leggi il regolamento e le Faq integrative.
3. Leggi come postare correttamente.
« Risposta #11 il: 08 Novembre 2007, 13:34:18 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029




la procedura  ufficiale da seguire è quella che ti ha suggerito admin great

questa invece  è la procedura che stai cercando di applicare (procedura non verificata personalmente)

http://www.sismi.info/riparare-il-bootloader-di-vista-con-xp-213.html

Riparare il bootloader di Vista con Xp

Loggato

Tags: formattazione riavvio ripristino bootloader di Vista ntldr risolto 
Pagine: [1]   Vai Su
Aggiungi segnalibro Stampa
Salta a:  

© 2006 - 2008 Assistenza free - Forum
hbSkins | Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Seo4Smf v0.2 © Webmaster's Talks

Sitemap
Google ha visitato per ultimo questa pagina 18 Maggio 2017, 01:18:02