forum logo
  Assistenzafree   Home   Help Ricerca Tags Login Registrati  
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione


 Cerca

Pagine: [1] 2   Vai Giù
Aggiungi segnalibro Stampa
Topic: formattazione senza cd di ripristino  (Letto 13671 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
« il: 18 Maggio 2007, 18:09:32 »
no avatar gertuzz Offline
Newbie

*
Posts: 11



ciao. ho un asus portatile che ha parecchi problemi uno dei quali è che non li funziona il lettore cd/dvd. qualcuno mi saprebbe dire come formattarlo senza l'utilizzo del cd di ripristino dal momento in cui non funziona il lettore? grazie, spero che mi siate d'aiuto. ciao....
Loggato
Assistenza free - Forum
« il: 18 Maggio 2007, 18:09:32 »

 Loggato
« Risposta #1 il: 18 Maggio 2007, 18:55:31 »
admin Offline
Administrator
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 3915



Ciao Gertuzz, benvenuto su assistenzafree!

Per formattare un computer è necessario almeno un floppy disk, quindi se hai un drive floppy puoi farcela. Il problema viene dopo quando devi caricare il sistema operativo e qui non ci sono alternative serve un cd.

Ti illustro una delle tante soluzioni:

 arrow Vai su questo (sito) e scarica EASEUS Partition Manager 1.6.2
 arrow Questo programma offre 2 possibilità: la prima è quella di gestire il disco via win la seconda è quella di creare un disco boot di emergenza
 arrow Quindi una volta installato il programma, crea un disco di emergenza (Create Bootable Disk)
 arrow Riavvia il Computer con il floppy inserito e segui la procedura guidata.

Nota: questo è un programma generico compatibile con la maggior parte dei dischi  ma non è detto che rilevi tutti i dischi. Perciò se questo tool dovesse fallire dovrai affidarti all'utility fornita dal tuo produttore di dischi.
Scaricabile sul sito del produttore del disco.

Facci sapere ciao.
Loggato



Aiutaci ad aiutarti:
1. Inserisci il sistema operativo nel tuo profilo.
2. Leggi il regolamento e le Faq integrative.
3. Leggi come postare correttamente.
« Risposta #2 il: 19 Maggio 2007, 05:59:18 »
fandango2031 Offline
Hero Member

*****
Sesso: Maschile
Posts: 661



Se il portatile a la funzione boot da usb potresti tentare di formattare e installare da chiavetta...altrimenti con floppy e un programma (di cui ora non mi viene il nome) potresti utilizzare la rete lan...

P.s:cambia il lettore...cerca su ebay di seconda mano lo trovi a poco...

Ciao
Loggato

Pentium 2 dual core E6750-4gb Ram 800 Mhz-Asus P5W DH Deluxe-GForce 8800GTS-2 HardDisk 250 Western Digital-1 HardDisk 74gb Raptor Western Digital-Plextor PX 716A-Plextor PX 800A-mast.Lg 18x-Windows Xp Pro
« Risposta #3 il: 19 Maggio 2007, 08:13:49 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



quoto assolutamente great

oggi un lettore di medio livello ha un costo accessibile senza contare che lo si trova anche in prestito

c'è una procedura di installazione che si esegue in mancanza di lettore cd,occorre un hard disk con dentro xp e ovviamente l'hd su cui riversare il sistema

detto cosi è un casino cerco di trovare l'articolo guida che spiegherà meglio di me cosa intendo

solo a titolo informativo visto che la richiesta è come formattare neutral
Loggato

« Risposta #4 il: 19 Maggio 2007, 11:32:20 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



ho  ritrovato l'articolo,non garantisco che funzioni perchè non l'ho provato neutral

nessuna responsabilità sull'esito della procedura o su eventuali problemi derivanti da questa

eseguire solo se si è abbastanza esperti sarcastic

installare xp (e vista)in un portatile senza avere a disposizione unità ottica idea

Prima di tutto bisogna procurarsi uno di quei piccoli box per hd da 2,5' ed avere disponibile un altro pc un pc “d'appoggio” + un floppy d'avvio tipo quello di Win98)



Poi...... bisogna smontare il disco fisso del portatile, eyes

visto che l'operazione non è affatto semplice magari fatevi affiancare da un amico esperto sarcastic
questa procedura (assolutamente necessaria)  necessita di una certa attenzione.

La prima cosa da fare é informarsi sulla modalitá di rimozione/sostituzione dell' hd;

x eseguire questa procedura occorrerebbe il manuale x andare a colpo sicuro,visto che sono molti i modelli e l'accesso all'hd non è sempre identico


comunque x ipotesi diciamo che siamo riusciti ad estrarre l'unità disco dal portatile great


è importante avere una buona memoria fotografica x ricordare i passaggi che avete eseguito,ma potete anche scriverlo su un foglietto mettendo da parte viti vitine etc rules


la rimozione dell' HD: rimuovetelo agendo delicatamente di travesrso stando attenti a non spezzare o piegare i pin dello slot.





adesso l'HD montatelo nel box e collegatelo al pc “d'appoggio” (non nel senso di sostegno)

è ovvio che il pc che utilizzate come appoggio deve avere xp installato nell'hd

accendete il pc ed avviate l'utility di gestione disco ( in Xp: click destro su “Risorse del Computer”>gestione. si aprirà una schermata nella quale dovrete selezionare “gestione disco”)


vi apparirà una schermata come questa  sarcastic(dovrebbe)



Individuate il disco (riconosciuto come esterno nella maggior parte dei casi) ed eliminate tutte le partizioni (click destro sulla/e partizione/i > elimina partizione)


NOTE BENE: verranno cancellati tutti i file: dati e programmi compresi. neutral


Quando vi troverete di fronte uno spazio unico non allocato procedete come segue: click destro sullo spazio non allocato e selezionate “nuova partizione”

Si aprirà una procedura guidata.

avanti> partizione primaria>avanti> quando vi apparirà la scheda con la possibilità di scelta delle dimensioni inserite uno spazio di circa. 1,5 Gb (1.500Mb)

>avanti>assegna questa lettera di unità (attenzione a non assegnare una lettera già utilizzata da qualche altra periferica)

>avanti > formatta questa partizione con le impostazioni seguenti (IMPORTANTISSIMO: selezionate il file system FAT32 altrimenti avete perso tempo fino ad ora) quindi nominate come volete la partizione (di default viene assegnato “volume”)>avanti>fine.


A questo punto dovreste avere il disco con uno spazio non partizionato ed una unità logica formattata in FAT32


Create la seconda partizione e formattatela in NTFS.


Copiate il cd di Xp nella partizione FAT32.


spegnete il pc, smontate il disco (che avevate rimosso del notebook) dal box e rimettetelo nel portatile rimontando tutto.


avviate dal floppy di Win98 o da un floppy di avvio che vi sarete procurati

vi ritroverete con una schermata nera e la lettera

A:\>

digitate C:

la letterà cambierà in

C:\>

digitate cd\i386  (lo riscrivo distanziato cosi leggete meglio   c d \ i 3 8 6 )

e poi WINNT

invio

a questo punto(dovrebbe) inizierà la solita procedura standard di installazione del sistema operativo. sarcastic




non è verificato ma dovrebbe funzionare anche x vista

fonte hwupgrade
Loggato

« Risposta #5 il: 21 Maggio 2007, 12:09:22 »
no avatar gertuzz Offline
Newbie

*
Posts: 11



Ciao Gertuzz, benvenuto su assistenzafree!

Per formattare un computer è necessario almeno un floppy disk, quindi se hai un drive floppy puoi farcela. Il problema viene dopo quando devi caricare il sistema operativo e qui non ci sono alternative serve un cd.

Ti illustro una delle tante soluzioni:

 arrow Vai su questo (sito) e scarica EASEUS Partition Manager 1.6.2
 arrow Questo programma offre 2 possibilità: la prima è quella di gestire il disco via win la seconda è quella di creare un disco boot di emergenza
 arrow Quindi una volta installato il programma, crea un disco di emergenza (Create Bootable Disk)
 arrow Riavvia il Computer con il floppy inserito e segui la procedura guidata.

Nota: questo è un programma generico compatibile con la maggior parte dei dischi  ma non è detto che rilevi tutti i dischi. Perciò se questo tool dovesse fallire dovrai affidarti all'utility fornita dal tuo produttore di dischi.
Scaricabile sul sito del produttore del disco.

Facci sapere ciao.

Ciao, grazie per la risposta e scusami per il ritardo della mia replica, ma questi due giorni sono stato fuori. Ho letto il tuo consiglio, ma purtroppo il mio pc essendo un portatile, come la maggior parte dei tali non possiede l'unità floppy, e quindi non lo posso formattare in questo modo. Penso che il mancato funzionamento del lettore cd sia dovuto ad un malfunzionamento generale del sistema, quindi spero che una volta formattato il computer mi rifunzioni come prima, in caso contrario lo dovrei cambiare. Dunque, essendo che non ho il floppy, volevo sapere se ci sono altri metodi per poterlo formattare. Grazie.

Ps. Ho anche un altro problema. Ho perso il cd di ripristino di windows, però credo che una volta formattato il computer (se ci riesco) installo ubuntu, anche se preferirei avere installato anche windows. smile
Loggato
« Risposta #6 il: 21 Maggio 2007, 12:16:05 »
no avatar gertuzz Offline
Newbie

*
Posts: 11



Se il portatile a la funzione boot da usb potresti tentare di formattare e installare da chiavetta...altrimenti con floppy e un programma (di cui ora non mi viene il nome) potresti utilizzare la rete lan...

P.s:cambia il lettore...cerca su ebay di seconda mano lo trovi a poco...

Ciao

Non so se abbia una funzione tale, ma penso di sì. Altrimenti dove si può vedere se ce l'ha? Come detto anche nella risposta all'amministratore non credo che il lettore non funzioni perché è rotto, ma perché il sistema è superimpallato, forse anke in preda ai virus.
Ciao
Loggato
« Risposta #7 il: 21 Maggio 2007, 12:19:45 »
no avatar gertuzz Offline
Newbie

*
Posts: 11



quoto assolutamente great

oggi un lettore di medio livello ha un costo accessibile senza contare che lo si trova anche in prestito

c'è una procedura di installazione che si esegue in mancanza di lettore cd,occorre un hard disk con dentro xp e ovviamente l'hd su cui riversare il sistema

detto cosi è un casino cerco di trovare l'articolo guida che spiegherà meglio di me cosa intendo

solo a titolo informativo visto che la richiesta è come formattare neutral

Allora, l'hard disk esterno ce l'ho, vediamo se riesco a procurare pure il file di win sp2.
Ciao
Loggato
« Risposta #8 il: 21 Maggio 2007, 12:42:48 »
antonio Offline
Hero Member

*****
Sesso: Maschile
Posts: 576



un'altra soluzione ancora potrebbe essere quella di procurarti o comprare un floppy disk esterno e attaccarlo via usb poi andare sul sito della microsoft e scaricarti gli eseguibili x crearti i floppy di installazione di windows xp e con quelli installarlo
Loggato
« Risposta #9 il: 21 Maggio 2007, 12:56:33 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



ah proposito di floppy

forse lo conoscerete già, ma non si sà mai

http://www.bootdisk.com/bootdisk.htm

tutti i floppy boot, scaricabili,

Windows XP 6 Disk Setup Set

Non-Windows Based Image Files W/ImageApp

Windows Boot Disks. 2000 And NT Setup Disk Sets

IDE CDrom Drivers Included
Loggato

« Risposta #10 il: 21 Maggio 2007, 13:05:46 »
no avatar gertuzz Offline
Newbie

*
Posts: 11



Quindi, avendo a disposizione un floppy esterno collegato tramite porta usb si riesce a formattare il computer?! E se invece il file eseguibile di windows ce l'avessi su un altra periferica usb tipo pendrive o hard disk esterno non è la stessa cosa? Fatemi sapere, intanto provo a vedere qualche informazione su bootdisk.com. wink
Loggato
« Risposta #11 il: 21 Maggio 2007, 13:18:04 »
no avatar gertuzz Offline
Newbie

*
Posts: 11



ho  ritrovato l'articolo,non garantisco che funzioni perchè non l'ho provato neutral

nessuna responsabilità sull'esito della procedura o su eventuali problemi derivanti da questa

eseguire solo se si è abbastanza esperti sarcastic

installare xp (e vista)in un portatile senza avere a disposizione unità ottica idea

Prima di tutto bisogna procurarsi uno di quei piccoli box per hd da 2,5' ed avere disponibile un altro pc un pc “d'appoggio” + un floppy d'avvio tipo quello di Win98)



Poi...... bisogna smontare il disco fisso del portatile, eyes

visto che l'operazione non è affatto semplice magari fatevi affiancare da un amico esperto sarcastic
questa procedura (assolutamente necessaria)  necessita di una certa attenzione.

La prima cosa da fare é informarsi sulla modalitá di rimozione/sostituzione dell' hd;

x eseguire questa procedura occorrerebbe il manuale x andare a colpo sicuro,visto che sono molti i modelli e l'accesso all'hd non è sempre identico


comunque x ipotesi diciamo che siamo riusciti ad estrarre l'unità disco dal portatile great


è importante avere una buona memoria fotografica x ricordare i passaggi che avete eseguito,ma potete anche scriverlo su un foglietto mettendo da parte viti vitine etc rules


la rimozione dell' HD: rimuovetelo agendo delicatamente di travesrso stando attenti a non spezzare o piegare i pin dello slot.





adesso l'HD montatelo nel box e collegatelo al pc “d'appoggio” (non nel senso di sostegno)

è ovvio che il pc che utilizzate come appoggio deve avere xp installato nell'hd

accendete il pc ed avviate l'utility di gestione disco ( in Xp: click destro su “Risorse del Computer”>gestione. si aprirà una schermata nella quale dovrete selezionare “gestione disco”)


vi apparirà una schermata come questa  sarcastic(dovrebbe)



Individuate il disco (riconosciuto come esterno nella maggior parte dei casi) ed eliminate tutte le partizioni (click destro sulla/e partizione/i > elimina partizione)


NOTE BENE: verranno cancellati tutti i file: dati e programmi compresi. neutral


Quando vi troverete di fronte uno spazio unico non allocato procedete come segue: click destro sullo spazio non allocato e selezionate “nuova partizione”

Si aprirà una procedura guidata.

avanti> partizione primaria>avanti> quando vi apparirà la scheda con la possibilità di scelta delle dimensioni inserite uno spazio di circa. 1,5 Gb (1.500Mb)

>avanti>assegna questa lettera di unità (attenzione a non assegnare una lettera già utilizzata da qualche altra periferica)

>avanti > formatta questa partizione con le impostazioni seguenti (IMPORTANTISSIMO: selezionate il file system FAT32 altrimenti avete perso tempo fino ad ora) quindi nominate come volete la partizione (di default viene assegnato “volume”)>avanti>fine.


A questo punto dovreste avere il disco con uno spazio non partizionato ed una unità logica formattata in FAT32


Create la seconda partizione e formattatela in NTFS.


Copiate il cd di Xp nella partizione FAT32.


spegnete il pc, smontate il disco (che avevate rimosso del notebook) dal box e rimettetelo nel portatile rimontando tutto.


avviate dal floppy di Win98 o da un floppy di avvio che vi sarete procurati

vi ritroverete con una schermata nera e la lettera

A:\>

digitate C:

la letterà cambierà in

C:\>

digitate cd\i386  (lo riscrivo distanziato cosi leggete meglio   c d \ i 3 8 6 )

e poi WINNT

invio

a questo punto(dovrebbe) inizierà la solita procedura standard di installazione del sistema operativo. sarcastic




non è verificato ma dovrebbe funzionare anche x vista

fonte hwupgrade

Credo che io da solo non ci riesca a fare queste operazioni, perché non sono esperto nel settore (ho formattato il computer solo una volta e poi reinstallato windows, ma sempre con l'aiuto di un altra persona e non capisco bene neanche la terminologia tecnica), ma magari chiederò l'aiuto di qualche amico che ne capisce e che possiede anche le altre strutture di supporto che mi indicavi prima. altrimenti devo provare qualche altra alternativa, per es. ho sentito dire che si può formattare pc senza il cd di ripristino con una chiavetta usb. ne sai qualcosa a proposito? Ciao. neutral
Loggato
« Risposta #12 il: 21 Maggio 2007, 13:53:00 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029






sicuramente si può fare da chiave usb quello che ho illustrato nella guida di prima(è lunga quotarla tutta)

invece dell'hd con dentro xp usi la chiavetta

ho inserito quella guida ma di sicuro ne troverai delle altre anche migliori

 sarcastic


ho letto che secondo te il lettore cd non funziona perchè il sistema è troppo impallato sarcastic

allora a che ti servono queste procedure?

lo chiedo perchè,in teoria,una volta formattato dovrebbe funzionare di nuovo tutto

anche nel caso di un sistema pieno di virus(a parte quelli che non si eliminano nemmeno cosi)(non ho ancora trovato documentazioni su questi virus)

quindi potrai utilizzare il lettore con il cd di xp e eseguire l'installazione normale neutral



Loggato

« Risposta #13 il: 21 Maggio 2007, 17:39:11 »
admin Offline
Administrator
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 3915



Ciao Gertuzz, ti prego di fare più ordine quando replichi o quoti sei andato in multi posting...

Qui trovi più info per far partire un sistema tramite chiavetta usb o dischi esterni
Loggato



Aiutaci ad aiutarti:
1. Inserisci il sistema operativo nel tuo profilo.
2. Leggi il regolamento e le Faq integrative.
3. Leggi come postare correttamente.
« Risposta #14 il: 22 Maggio 2007, 04:32:23 »
fandango2031 Offline
Hero Member

*****
Sesso: Maschile
Posts: 661



Scusate un momento...ma se il lettore non funziona solo in windows perchè è impallato...questo vuol dire che al di fuori di windows il lettore funziona e se funziona basta inserire il cd di win e formattarlo dal menu installazione...altrimenti sia con harddisk esterno o floppy esterno tramite usb non farai mai niente...
Loggato

Pentium 2 dual core E6750-4gb Ram 800 Mhz-Asus P5W DH Deluxe-GForce 8800GTS-2 HardDisk 250 Western Digital-1 HardDisk 74gb Raptor Western Digital-Plextor PX 716A-Plextor PX 800A-mast.Lg 18x-Windows Xp Pro
Tags: formattazione risolto lettore cd/dvd  
Pagine: [1] 2   Vai Su
Aggiungi segnalibro Stampa
Salta a:  

© 2006 - 2008 Assistenza free - Forum
hbSkins | Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Seo4Smf v0.2 © Webmaster's Talks

Sitemap
Google ha visitato per ultimo questa pagina 29 Marzo 2017, 09:22:41