forum logo
  Assistenzafree   Home   Help Ricerca Tags Login Registrati  
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione


 Cerca

Pagine: [1] 2 3   Vai Giù
Aggiungi segnalibro Stampa
Topic: Errore file system come ripristinare windows 2000?  (Letto 9375 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
« il: 30 Maggio 2007, 14:17:05 »
baciottinho Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 53



salve a tutti, oggi ho avviato il mio pc, ed ho avuto una bella sorpresa, infatti dopo la schermata della mainboard, parte il caricamento di windows, e subito dopo sparisce tutto, ed esce una schermata nera. riavviando e premendo F8, provo l'avvio provvisorio, e mi esce la scritta che il file \winnt\system\config\system è corrotto o danneggiato. mi dice di usare il disco di ripristino, ma malauguratamente non l'ho fatto... che posso fare? ho qualke speranza di recuperare? il sistema è WINDOWS 2000 PROFESSIONAL.
grazie in anticipo per l'aiuto che potrete darmi. great
Loggato
Assistenza free - Forum
« il: 30 Maggio 2007, 14:17:05 »

 Loggato
« Risposta #1 il: 30 Maggio 2007, 15:13:53 »
antonio Offline
Hero Member

*****
Sesso: Maschile
Posts: 576



Ciao devi utilizzare il cd di windows 2000 e la consolle di ripristino poichè molto probabilmente hai il registro corrotto comunque leggi qui http://www.itsystemi.com/WindowsCorrotto.htm  rules
Loggato
« Risposta #2 il: 30 Maggio 2007, 16:30:19 »
baciottinho Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 53



se per caso dovessi reinstallare windows, perderei i tutti i dati? o c'è  qualke modo per recuperarli?
Loggato
« Risposta #3 il: 30 Maggio 2007, 16:44:43 »
antonio Offline
Hero Member

*****
Sesso: Maschile
Posts: 576



per  reinstallare windows cosa intendi? formattare? in questo caso si certo che perdi i dati...prova magari prima a recuperare l'installazione di win 2000
Loggato
« Risposta #4 il: 30 Maggio 2007, 17:58:30 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



ma scusa non puoi salvarti i dati che ti interessano prima di formattare? sarcastic

oppure

non conosco win2000 ma avrà la console di ripristino come suggeriva giustamente antonio

se il problema è che non hai il cd di win 2000 non è un vero problema

perchè ogni centro assistenza te ne presta una copia oppure la compri a pochi euro di solito il costo del cd

fatti prestare un cd con win 2000 e ripristina il sistema prima di formattare neutral

in futuro x evitare questi problemi fai regolare manutenzione e regolari backup

Loggato

« Risposta #5 il: 30 Maggio 2007, 18:20:12 »
admin Offline
Administrator
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 3915



Questa guida è valida anche per Win 2000.

Buona lettura
Loggato



Aiutaci ad aiutarti:
1. Inserisci il sistema operativo nel tuo profilo.
2. Leggi il regolamento e le Faq integrative.
3. Leggi come postare correttamente.
« Risposta #6 il: 01 Giugno 2007, 03:10:34 »
baciottinho Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 53



Ciao devi utilizzare il cd di windows 2000 e la consolle di ripristino poichè molto probabilmente hai il registro corrotto comunque leggi qui http://www.itsystemi.com/WindowsCorrotto.htm  rules
ho provato a fare quei comandi, ma mi dice, impossibile trovare il file richiesto.
che vuol dire?...
sono disperato... help!!! cry
Loggato
« Risposta #7 il: 01 Giugno 2007, 12:54:51 »
baciottinho Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 53



salve amici, volevo un consiglio: siccome il mio sistema non va, nonostante tutti i tentativi di ripristino di windows, se smonto l'hard disk, posso collegarlo al mio portatile e recuperare i dati?
grazie in anticipo per l'aiuto. cool
Loggato
« Risposta #8 il: 01 Giugno 2007, 15:40:11 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



il tuo portatile ha la stessa interfaccia dell'hard disk ?

ma il problema non lo elimini con questa procedura poichè il sistema stà nell'hard disk neutral

cosa ti dice che una volta collegato al portatile se il disco è compatibile x interfaccia  il sistema si avvia senza gli stessi problemi che ha adesso?

è quel win2000 che stà nel forum?

Loggato

« Risposta #9 il: 01 Giugno 2007, 16:36:49 »
baciottinho Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 53



si è lo stesso, ho provato la procedura di recupero, ma mi dice che è impossibile trovare il file richiesto... che faccio? please help... cry
poi l'hard disk non so che interfaccia abbia, in quanto interno e non l'ho ancora smontato. io speravo che si potesse fare tipo penna usb... ma credo proprio di sbagliarmi.
inoltre il portatile ha windows xp e l'hard disk windows 2000.
« Ultima modifica: 01 Giugno 2007, 16:39:49 da baciottinho » Loggato
« Risposta #10 il: 02 Giugno 2007, 06:22:32 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



si è lo stesso,

ho provato la procedura di recupero, ma mi dice che è impossibile trovare il file richiesto... che faccio? please help... cry


poi l'hard disk non so che interfaccia abbia, in quanto interno e non l'ho ancora smontato. io speravo che si potesse fare tipo penna usb... ma credo proprio di sbagliarmi.

inoltre il portatile ha windows xp e l'hard disk windows 2000.

il file che ti chiede è nel disco di win2000 se fai un ripristino da console di ripristino lo deve trovare x forza

capisci?a meno che il cd di win 2000 non è rovinato è impossibile che non trovi il file qualunque esso sia

prima di smontare il portatile aspetta perchè il sistema si può ripristinare

dovresti elencarci in modo preciso e dettagliato tutte le operazioni di ripristino che hai tentato

Loggato

« Risposta #11 il: 02 Giugno 2007, 18:33:07 »
admin Offline
Administrator
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 3915



Però facciamo un unica discussione, visto che è la continuazione dell'altra.

Ora unisco ma la prox volta chiudo
Loggato



Aiutaci ad aiutarti:
1. Inserisci il sistema operativo nel tuo profilo.
2. Leggi il regolamento e le Faq integrative.
3. Leggi come postare correttamente.
« Risposta #12 il: 02 Giugno 2007, 20:34:26 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



all'inizio del topic dicevi di non avere il cd di win2000 x eseguire un ripristino poi lo hai trovato?

masterizzato o originale?

lo chiedo perchè se fosse masterizzato ci sarebbe forse una spiegazione al perchè non trova il file corrotto

hai letto le guide che ti hanno suggerito?

qui c'è ancora un altra procedura puoi confermare di averla eseguita cosi?

come vedi ci sono moltissime opzioni che è possibile eseguire dalla console di ripristino ed è raro che non vi si riesca in nessun modo sarcastic

in caso ti accorgessi di non aver eseguito qualkosa o non riuscire a eseguirlo puoi chiedere.sicuramente qualkuno saprà guidarti    

 
Con Windows 2000, Microsoft ha introdotto una nuova modalità di avvio chiamata Recovery Console o Console di ripristino.

Si tratta di un sistema che permette agli utenti più evoluti, in particolar modo agli amministratori di rete, di compiere delle operazioni di recupero dati o di risolvere problematiche del sistema operativo a basso livello.

Dopo l'installazione della Recovery Console
(lo hai fatto questo) è possibile avviare il sistema in un ambiente speciale che offre l'accesso a tutte le partizioni FAT16, FAT32 e NTFS insieme con una serie di utilità e comandi che consentono di
compiere operazioni di system-recovery.

Come anticipato, per per utilizzare la Recovery Console in Windows 2000, è necessario installarla manualmente.

Per far ciò scegliete Start , Esegui... quindi digitate quanto segue:

X:\i386\winnt32.exe /CMDCONS

Sostituite opportunamente X: con la lettera identificativa associata al lettore CD ROM all'interno del quale provvederete ad inserire il CD di installazione di Windows 2000.

Verrà, a questo punto, visualizzata una finestra di dialogo Windows che informerà l'utente circa l'installazione della Recovery Console: dopo aver fatto clic sul pulsante OK, la procedura copierà i file componenti la Recovery Console
sul disco fisso (circa 7 MB) in una cartella nascosta denominata \CMDCONS che verrà collocata nella directory radice della partizione di avvio.

Al riavvio successivo del sistema il menù di avvio di Windows (boot loader) conterrà una nuova opzione (Microsoft Windows 2000 Recovery Console). Quando tale opzione viene selezionata, il sistema operativo offre una breve opportunità
di premere il tasto F6 per caricare un driver SCSI o RAID di terze parti (questa opzione è necessaria quando la Recovery Console non è in grado di rilevare correttamente la configurazione del controller del disco).

A questo punto si accederà ad una modalità testuale che richiederà di effettuare il logon su un'installazione Windows 2000. In questo modo è possibile addirittura effettuare operazioni di system-recovery anche in configurazioni ad
avvio multiplo.

Dopo aver selezionato l'installazione Windows 2000 alla quale si desidera accedere, verrà richiesta la password dell'amministratore per garantire
l'accesso.

La Recovery Console offre, quindi, diverse possibilità. La prima è certamente l'opportunità di accesso, da riga di comando, anche a partizioni NTFS. Tale operazione era tabù con i normali dischetti di avvio MS DOS a meno che non si
provvedeva ad adottare utilità sviluppate da terze parti come NTFSDOS.

L'uso della Recovery Console è poi estremamente comodo quando Windows 2000 rifiuta di avviarsi e serve un accesso rapido al file system in modo da verificare quindi risolvere il problema.

Ovviamente tutti auspichiamo di non dover mai utilizzare la Recovery Console di Windows 2000, purtuttavia è bene, per chi è un pò più smaliziato e ha voglia di guardare avanti, imparare a conoscerla: si tratta di uno strumento eccellente
perché permette di eseguire un nugolo di comandi a basso livello che, nella maggior parte dei casi, se utilizzati correttamente, permettono di risolvere qualunque problema.

Quali sono gli scenari in cui Windows 2000, solitamente, rifiuta di avviarsi?
Eccone un elenco sommario che tuttavia abbraccia la stragrande maggioranza dei problemi che si possono presentare:
- Danneggiamento o cancellazione di un file di sistema strettamente necessario per l'avvio (per esempio, alcuni file-chiave del registro di sistema di Windows 2000, ntoskrnl.exe, ntdetect.com, hal.dll, boot.ini).

- Installazione di un servizio o driver incompatibile o difettoso, oppure danneggiamento o cancellazione di un servizio o driver cruciale.

- Guasto o danneggiamento del disco o del file system, tra cui i danni alle strutture di directory, al MBR (Master Boot Record) e al settore di avvio di Windows 2000 o NT.

- Dati non validi nel registro di sistema
di Windows 2000

- Permessi errati o troppo restrittivi sulla cartella \%systemroot% (di solito \WINNT).

La Recovery Console comprende infatti vari comandi che possono risultare particolarmente utili per riparare un disco danneggiato dall'esterno di Windows 2000. Citiamo, ad esempio, CHKDSK, l'omonimo del comando DOS presente anche in Windows 9x.

Oltre a CHKDSK, altri comandi utili per la riparazione dei dischi sono FIXMBR e FIXBOOT.
Come FDISK /MBR di Windows 9x, FIXMBR sostituisce con una copia "pulita" il MBR del disco primario. In questo modo è possibile risolvere le problematiche connesse al Master Boot Record (MBR) quando questo è stato danneggiato od
infettato da parte di un virus.

FIXBOOT permette, invece, di riparare il settore di avvio di Windows 2000 se è danneggiato oppure è stato sovrascritto. Si tratta di una situazione piuttosto comune quando si installa un nuovo sistema operativo che comporta la perdita del
boot loader di Windows 2000 che compariva ad ogni accensione del personal computer.

Da ultimo, citiamo anche DISKPART, un'utility per la gestione del disco simile a quella offerta dal Setup di Windows 2000. Può essere usata per operazioni di
base di gestione dei dischi, come l'aggiunta o l'eliminazione di partizioni.

Tra gli altri comandi utili offerti dalla Recovery Console ci sembra utile ricordare LISTSVC, DISABLE ed ENABLE che permettono, rispettivamente, di
elencare, disattivare e attivare i driver e i servizi di sistema.
L'uso di questi comandi si rivela di vitale importanza quando il problema che impedisce il corretto avvio di Windows 2000 è un problema collegato a driver o servizi di sistema difettosi.

Tenete presente che, per uscite dalla Recovery Console e riavviare il sistema è necessario digitare il comando EXIT seguito dalla pressione del tasto Invio.



Vogliamo sottolineare che l'utilizzo dei comandi della Recovery Console è destinato agli utenti più esperti. Ogni operazione va effettuata con cognizione di causa in modo da evitare danni più gravi.
Loggato

« Risposta #13 il: 04 Giugno 2007, 05:16:25 »
baciottinho Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 53



il cd che ho è originale, ma è il service pack 2. il cd 1 non lo trovo.
comunque ho reinstallatowindows2000, posizionando i file di installazione, non su winnt ma su una nuova posizione winnt1. ciò mi ha permesso di entrare e recuperare i dati  great
ora posso sostituire i file di system32 del winnt, in modo tale da rientrare da quella posizione?
Loggato
« Risposta #14 il: 04 Giugno 2007, 14:19:22 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029



se devo essere sincero non capisco che cosa hai fatto

perchè hai cambiato posizione ai file di installazione?

leggendo tutte le risposte che ti sono state date ci sono oltre a diversi consigli ben 2 guide con procedure di recupero dettagliate

le ho lette pur non avendo mai avuto win2000 ma, non ho trovato l'operazione di salvare i file di sistema in una posizione diversa da quella di origiìne

come li trova il sistema se dove dovrebbero stare non ci sono +?

chi lo dice al sistema di cercarli nella nuova cartella?



Loggato

Tags: file system ripristino windows 2000 risolto 
Pagine: [1] 2 3   Vai Su
Aggiungi segnalibro Stampa
Salta a:  

© 2006 - 2008 Assistenza free - Forum
hbSkins | Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Seo4Smf v0.2 © Webmaster's Talks

Sitemap
Google ha visitato per ultimo questa pagina 09 Maggio 2017, 18:12:20