forum logo
  Assistenzafree   Home   Help Ricerca Tags Login Registrati  
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione


 Cerca

Pagine: [1]   Vai Giù
Aggiungi segnalibro Stampa
Topic: Assenza segnale video  (Letto 8065 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
« il: 23 Novembre 2008, 03:23:33 »
no avatar sulmare Offline
Newbie

*
Posts: 10



Salve,
vorrei sapere se la rottura del processore comporta la totale assenza di segnale video. Il monitor risposde bene con un altro pc, ho sostituito la scheda madre, ho provato con due schede video, con altra ram: rimane solo il processore e l'alimentatore. Come fare per sapere cosa sostituire?
Ringrazio anticipatamente e spero di ricambiare in futuro
Loggato
Assistenza free - Forum
« il: 23 Novembre 2008, 03:23:33 »

 Loggato
« Risposta #1 il: 23 Novembre 2008, 03:36:43 »
bergamasco
bergamasco Offline
Jr. Member

**
Sesso: Maschile
Posts: 97



ciao non so se ti puo servire da poco ho passato il tuo problema cambiato scheda video cambiato scheda madre provato alimentatore totale niente ,cambiato processore risolto il problema
Loggato
« Risposta #2 il: 23 Novembre 2008, 03:43:10 »
no avatar sulmare Offline
Newbie

*
Posts: 10



... mille grazie, proverò con uno usato visto che ho già speso abbastanza
Loggato
« Risposta #3 il: 23 Novembre 2008, 18:05:01 »
scrambler_900 Offline
Hero Member

WWW
*****
Sesso: Maschile
Posts: 4029










se vuoi provare a eseguire le seguenti verifiche




Schermo nero - segnale  video assente  - problemi nella visualizzazione immagini

Procedure di verifica ufficiali ( MVP M$ ) seguire i punti in elenco ( ignora la Fase n° 4    )


Operazioni preliminari

Prima di usare le procedure descritte nel presente documento, verificare quanto segue:

    *
      Se il monitor ha un cavo staccabile, provare un altro cavo monitor per fini di collaudo nel caso in cui il cavo sia difettoso.
    *
      Accertarsi che il monitor sia alimentato (spia del monitor accesa). Se la spia è spenta, il monitor non è alimentato oppure non funziona.
    *
      Scollegare tutte le periferiche ad eccezione del mouse, della tastiera e del monitor. Scollegare anche le unità disco portatili e le schede di memoria per fotocamere digitali dai rispettivi alloggiamenti.

      Riavviare il computer dopo aver scollegato tutte le periferiche. Se il computer si avvia e il monitor visualizza un'immagine, significa che una delle periferiche impedisce l'avvio del computer.aggiornare il bios per risolvere questo problema.



Fase 1: Collegare il monitor a un altro computer

Se possibile, collegare il monitor a un altro computer che funziona correttamente. Il collegamento del monitor ad un altro computer consente di stabilire se il problema riguarda il monitor o lo schermo video (la scheda video).


Se non è disponibile un altro computer, passare alla fase 2

Se il monitor funziona correttamente, ricollegare il monitor al PC originale e andare alla fase 4 .
Se sul monitor non viene visualizzato nulla quando è collegato ad un altro PC, è presente un problema nel monitor o nei cavi.

Effettuare quando segue:

   1.
      Scollegare il cavo di alimentazione del monitor, attendere circa 30 secondi e quindi riprovare.
   2.
      Il cavo video può essere danneggiato. Sostituirlo con un altro cavo video e riprovare. Se il cavo video è sempre collegato al monitor, è possibile che il monitor debba essere sostituito o riparato.
   3.
      È possibile che il cavo di alimentazione del monitor sia danneggiato. Utilizzare un cavo di alimentazione differente per verificare il funzionamento del monitor.

      Se il monitor non funziona dopo aver provato i cavi, è possibile che il monitor debba essere sostituito o riparato.


Fase 2: Collegare il computer a un altro monitor

Provare a collegare un altro monitor al computer. Il collegamento di un altro monitor al computer consente di stabilire se il problema riguarda il monitor o lo schermo video (la scheda video).

Se non è disponibile un altro monitor, andare alla fase 3

Se è possibile collegare un altro monitor, eseguire la procedura descritta di seguito in base al tipo di risposta del monitor.

    *
      Se il monitor non visualizza nulla, andare alla fase 3 verificare che la connessione video funzioni correttamente
    *
      Se sul monitor appare la prima schermata di avvio ma in seguito si oscura, è presente un problema con l'avvio di Windows. Andare alla fase 6  per continuare la risoluzione del problema.
    *
      Se il nuovo monitor funziona correttamente e Windows viene avviato, la prima connessione o il primo monitor è difettoso. Andare alla fase successiva per verificare la connessione video.


Fase 3: Verificare che la connessione video funzioni correttamente

Controllare che il connettore del cavo video del monitor non sia danneggiato. Verificare che i pin non siano piegati o rotti.

Con il monitor e il PC spenti, raddrizzare i pin piegati con un tubetto di metallo, come ad esempio la punta di una matita meccanica vuota o con una penna con la sfera in posizione retratta.

Connettore video

Se è stato necessario raddrizzare i pin, ricollegare il monitor assicurandosi che il cavo video sia collegato saldamente e quindi accendere il PC e il monitor. Se il display è ancora oscurato, andare alla fase successiva.


Fase 4: Ripristinare e aggiornare il BIOS

In caso di modifica di una voce del BIOS, come ad esempio l'impostazione principale della periferica video, attenersi alla seguente procedura per ripristinare la configurazione predefinita del BIOS o eventualmente per aggiornarla.

   1.
      Accendere il computer e, quando la spia della tastiera si illumina, premere il tasto che consente di accedere alla schermata di impostazione del BIOS.
   2.
      Attendere 5 secondi.
   3.
      Premere il tasto F5 per ripristinare le impostazioni predefinite del BIOS.
   4.
      Premere Invio per accettare le modifiche e attendere cinque secondi.
   5.
      Premere il tasto F10 e quindi il tasto Invio per salvare le modifiche e uscire dal BIOS.
   6.
      Il monitor dovrebbe ora mostrare le schermate iniziali (schermate con i loghi). In caso contrario,indifiduare e scaricare l'ultimo agg x il bios disponibile per il computer in uso.
   7.
      Se l'aggiornamento BIOS non fosse disponibile o il monitor fosse ancora oscurato, andare alla fase successiva.

Fase 5: Riposizionare i componenti interni allentati

Se l'involucro del computer è stato riparato o spostato di recente, è possibile che una scheda, un cavo, un modulo di memoria o il processore si sia allentato. In tal caso, il computer potrebbe riprodurre un bip quando viene acceso.

Attenersi alla procedura descritta di seguito per controllare se sono presenti componenti allentati.


   1.
      Scollegare tutti i cavi eccetto quello di alimentazione. Se necessario, annotare la posizione di ogni cavo per sapere dove collegarli in un momento successivo.
   2.
      Con il cavo di alimentazione scollegato, premere per cinque secondi il pulsante di accensione nella parte anteriore del computer.
   3.
      Rimuovere le viti che fissano il pannello o la copertura dal retro del PC.
   4.
      Fare scorrere il pannello per estrarlo dal retro del computer.
   5.
      Spingere leggermente i bordi esterni delle schede e dei moduli di memoria inseriti nella scheda madre in modo da sistemarli meglio. Non esercitare una pressione eccessiva.
   6.
      Spingere leggermente i connettori dei cavi a nastro per sistemarli meglio.
   7.
      Rimettere il pannello laterale e le viti, ricollegare i cavi del PC, quindi accenderlo.
   8.
      Se sul monitor appare ancora una schermata nera, è possibile che lo schermo video sia difettoso e che debba essere sostituito o riparato. Se il monitor visualizza la prima schermata di avvio ma non visualizza Windows, passare alla fase successiva.

Fase 6: Modificare la risoluzione del display

Attenersi alla procedura che segue per modificare la risoluzione di visualizzazione compatibile e l'impostazione dell'intensità colore della modalità grafica standard.

   1.
      Accendere il computer e premere ripetutamente il tasto F8 fino a quando non viene visualizzata la prima schermata di avvio.
   2.
      Se si usa Windows Vista , selezionare Abilita modalità VGA , premere Invio e attendere l'apertura della finestra Windows. Affinché le impostazioni dello schermo siano adeguate al monitor.

      Se si usa Windows XP, selezionare Enable VGA Mode , premere Invio e attendere l'apertura della finestra Windows. Affinché le impostazioni dello schermo siano adatte al monitor in uso.

      Se si usa Windows 98 o ME, selezionare Modalità provvisoria ed eseguire quanto descritto di seguito per accedere alla modalità VGA standard.
         1.
            Dopo l'apertura della modalità provvisoria di Windows, fare clic su Start e su Esegui .
         2.
            Nel campo Apri digitare msconfig e premere Invio .
            Verrà visualizzata la finestra dell'utilità di configurazione MS.
         3.
            Fare clic sul pulsante Avanzate , quindi selezionare VGA 640 x 480 x 16 se è disponibile.
         4.
            Fare clic su OK e riavviare il computer.
         5.
            Dopo l'apertura di Windows, fare clic su Start e successivamente su Esegui .
         6.
            Nel campo Apri digitare msconfig e premere Invio .
         7.
            Fare clic sul pulsante Avanzate e deselezionare la casella di controllo di VGA 640 x 480 x 16 .
         8.
            Fare clic su OK . NON riavviare il computer.
   3.
      Dopo l'apertura di Windows, con il pulsante destro del mouse fare clic su un'area aperta del desktop e selezionare Proprietà .
   4.
      Nella finestra delle Proprietà dello schermo, scegliere la scheda Impostazioni .
   5.
      Regolare le impostazioni Colori (Win98/Me/WinXP) e Area dello schermo (Win98/Me) o Risoluzione dello schermo (WinXP). Si consiglia la risoluzione dello schermo 1024 x 768 e la qualità del colore "16,8 milioni di colori" o Massima.
   6.
      Fare clic su Applica dopo aver eseguito le opportune modifiche.
      Lo schermo dovrebbe oscurarsi provvisoriamente e poi funzionare correttamente.
   7.

      Se si è soddisfatti delle nuove impostazioni di visualizzazione, fare clic su Sì nella finestra delle impostazioni del monitor.

Se si è insoddisfatti o se la schermata si oscura, attendere finché Windows non ripristina le impostazioni precedenti. Provare un'altra impostazione fino ad individuare una configurazione che sia compatibile con il monitor in uso e soddisfi le esigenze dell'utente.


Fase 7: Disattivare le impostazioni di alimentazione in BIOS

Se Windows è stato aggiornato di recente, potrebbe eseguire l'avvio in modalità di risparmio energetico, visualizzando la schermata vuota prima del caricamento.

Una volta caricato Windows (circa 2 minuti in seguito all'accensione del PC), premere brevemente il pulsante di accensione o il tasto Sospendi sulla tastiera per vedere se il computer esce dalla modalità di sospensione.

Se il PC si apre nello stato di sospensione ad ogni avvio del PC, attenersi alla seguente procedura per disattivare il risparmio energetico nel BIOS:

   1.
      Accendere il computer e premere ripetutamente il tasto F1 fino a visualizzare la schermata di configurazione ... .
   2.
      Nella schermata di configurazione, premere il tasto freccia destra e selezionare Power .
   3.
      Premere il tasto freccia giù per selezionare e configurare una delle seguenti voci in funzione di ciò che appare sullo schermo.
          *
            Power Savings , APM o Advanced Power Management - selezionare Disabled e premere il tasto F10 per salvare le impostazioni e uscire.
          *
            APIC Interrupt Routing - Se il computer sta utilizzando Windows XP e questa impostazione è disattivata, selezionare "enabled" e premere il tasto F10 per salvare le impostazioni e uscire.

Lasciare che Windows si riavvii e definire le proprie preferenze relative all'alimentazione in Windows.

            Se Windows non appare ancora oppure se non è possibile usare le opzioni relative all'alimentazione in Windows,individuare e scaricare l'ultimo aggiornamento disponibile se questo è disponibile per il computer in uso.
            Se si verificano dei problemi, ripristinare l'impostazione precedente per l'opzione APIC Interrupt back.

Se le impostazioni relative all'alimentazione non funzionano, il problema è probabilmente causato da componenti hardware difettosi - hardware video sul PC (se il monitor funziona su un PC diverso) oppure monitor difettoso (il monitor non funziona su un altro PC).

L'hardware difettoso dovrebbe essere sostituito o riparato.


Loggato

Tags:
Pagine: [1]   Vai Su
Aggiungi segnalibro Stampa
Salta a:  

© 2006 - 2008 Assistenza free - Forum
hbSkins | Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC
Seo4Smf v0.2 © Webmaster's Talks

Sitemap
Google ha visitato per ultimo questa pagina 24 Maggio 2017, 13:10:26